venerdì 8 marzo 2013

In My MailBox #10


IN MY MAILBOX

10° attesissima (ovvio u.u) puntata di "In My MailBox", attesissimo telefilm basato sulla storia di una lettrice accanita...no...ho sbagliato non è questo XD

In My MailBox" è una rubrica ideata da Kristi di The Story Siren e per rispetto del suo lavoro che infatti dal blog ho preso non solo l'idea, ma anche il logo,ed è dedicata ai libri comprati, ricevuti in regalo o gentilmente inviati da autori e case editrici. Poiché io non ricevo molti libri da parte di autori o case editrici, inserirò soprattutto tutti i libri che ho comprato o ricevuto in regalo in questa settimana, e i libri ricevuti dalla Giunti Y.



Questa puntata di In My MailBox è speciale! Anzi di più!!! Ieri mi è arrivata la copia de "Il  Figlio" di Lois Lowry!!

VOGLIO RINGRAZIARE VIVAMENTE LA GIUNTI Y PER AVERMI INVIATO QUESTO LIBRO




 "Il Figlio" di  Lois Lowry


Casa Editrice: Giunti (Y)

Pubblicato: 13 febbraio 2013

Prezzo:  9,90 €

Pagine: 381

TRAMA: Questa è la storia di Claire, ma anche di Jonas, Matty, Kira e di molti altri personaggi dell'inquietante realtà distopica inventata dall'autrice. Siamo al Villaggio, Claire ha solo 14 anni e ha ricevuto il ruolo di "Anfora": dopo l'inseminazione artificiale diventerà un "contenitore" e partorirà il suo "prodotto". Nessuno le ha spiegato quanto sarà doloroso, nessuno l'ha avvertita che dovrà portare una benda che le impedirà di vedere suo figlio. Ma il parto di Claire è tutt'altro che semplice: subisce il primo cesareo di tutta la comunità. Per un'imprudenza dell'infermiera viene a sapere che il figlio, il numero 36, sta bene. A causa delle complicazioni, però, Claire viene "decertificata", dichiarata non adatta a essere una Anfora e assegnata alla piscicoltura. La ragazza, sconvolta da un'atroce sensazione di perdita, ha ormai un unico scopo: ritrovare suo figlio. L'arrivo al vivaio della nave dei rifornimenti, giunta da un luogo sconosciuto chiamato "mare" con la sua strana ciurma, potrebbe essere il suo mezzo di fuga, quando rapirà il bambino...


Poi acquistati da me ecco a voi:



"Warm Bodies" di Isaac Marion
Casa Editrice: Fazi (LAIN)
Pubblicato: 28 ottobre 2011
Traduzione: Tiziana Lo Porto
Prezzo: 14,50 €
Pagine: 270

TRAMA: R è un ragazzo in piena crisi esistenziale: è uno zombie. Non ha ricordi né identità, non gli batte più il cuore e non sente il sapore dei cibi, ma nutre molti sogni. La sua capacità di comunicare col mondo è ridotta a poche, stentate sillabe, ma dentro di lui sopravvive un intero universo di emozioni. Un universo pieno di stupore, di nostalgia. Un giorno, mentre

ne divora il cervello, R assaggia i ricordi di un ragazzo. Di lì a poco, per lui cambierà ogni cosa; intreccia una relazione con la ragazza della sua vittima, Julie, e sarà per lui un’esplosione di colori nel paesaggio grigio e monotono che lo circonda. Perché l’amore per lei lo trasformerà in un uomo (e in un morto) diverso, più combattivo e consapevole. Di qui

avrà inizio una guerra feroce contro i suoi compagni d’un tempo, e una rinascita, le cui conseguenze saranno del tutto inimmaginabili…





"Delirium" di Lauren Oliver
Casa Editrice: Piemme (Freeway)
Traduzione: Francesca Flore
Prezzo: 17.00€
Pagine: 504
TRAMA: Nel futuro in cui vive Lena, l’amore è una malattia, causa presunta di guerre, follia e ribellione. È per questo che gli scienziati sottopongono tutti coloro che compiono diciotto anni a un’operazione che li priva della possibilità di innamorarsi. Lena non vede l’ora di essere “curata”, smettendo così di temere di ammalarsi e cominciare la vita serena che è stata decisa per lei. Ma mancano novantacinque giorni all’operazione e, mentre viene sottoposta a tutti gli esami necessari a Lena capital’impensabile. Si infetta: si innamora di Alex. E questo sentimento è come ritornare a vivere, in una società di automi che non conosce passione, ma nemmeno affetto e comprensione, Lena scoprirà l’importanza di scegliere chi si vuole diventare e con chi si vuole passare il resto della propria vita...


Ho poi acquistato della collana LIVE della Newton Compton 6 volumi


     

TUTTI I VOLUMI DELLA NUOVA COLLANA DELLA NEWTON COMPTON



Sigmund Freud
Edizioni integrali 
Traduzioni di Celso Balducci, Irene Castiglia e Antonella Ravazzolo

Nel 1901, un anno dopo la pubblicazione de L’interpretazione dei sogni, Freud decise di riadattare le sue teorie sui meccanismi della vita onirica per una fruizione più estesa e indifferenziata: Il sogno fu concepito proprio per divulgare anche tra i non specialisti gli esiti dei suoi studi. (segue)
Francis Scott Fitzgerald
Edizione integrale
Traduzione di Bruno Armando
L’essenzialità, la finezza descrittiva, i personaggi indimenticabili hanno fatto di questo romanzo un “classico moderno”. Il misterioso, affascinante e inquieto Gatsby, con le sue feste stravaganti, il lusso e la mondanità di cui si circonda, non mira in verità che a ritrovare l’amore di Daisy. Ma è possibile ricatturare il passato? (segue)
Seneca
Edizione integrale
Cura e traduzione di Mario Scaffidi Abbate
Una condizione di beatitudine così profonda che non si può nemmeno esprimere a parole, che si può solo sperimentare: un attimo che racchiude l’eterno e l’infinito.
È la felicità il tema del De vita beata, un mirabile vademecum del pensiero di Seneca. In questo dialogo, dedicato al fratello Anneo Novato, il filosofo latino mostra che solo il saggio può raggiungerla. (segue)
Fëdor M. Dostoevskij
Edizione integrale
Cura e traduzione di Luisa De Nardis
Le notti bianche è, insieme a Delitto e castigo, la più amata e la più letta delle opere di Dostoevskij. Protagonista è la figura del sognatore, nella cui esistenza, chiusa in un mondo di fantasticherie, irrompe per un breve attimo la giovane Nasten’ka. 
Simbolo del pulsare delle emozioni, Nasten’ka offrirà per la prima volta al sognatore scampoli di vita vera, finché una sua lettera, con l’annuncio delle proprie nozze, non lo “risveglierà” per riportarlo al suo destino di illusioni.(segue)
Irène Némirovsky
Edizione integrale
Introduzione di Maria Nadotti
Traduzione di Alessandra Di Lernia
Per i Kampf l’organizzazione del ricevimento, a cui sono invitati i maggiorenti della città, è un’occupazione serissima.
Tutto deve funzionare alla perfezione, come il meccanismo di un prezioso orologio. (segue)
Sun Tzu
Edizione integrale
Premessa di Wu Ming
Cura e traduzione di Riccardo Fracasso
Composto nel IV secolo a.C. da un anonimo che si riallacciava alla tradizione della scuola di Sun Tzu, L’arte della guerra (Bingfa) è il trattato di strategia militare più antico, famoso e studiato. (segue)
Andrea Frediani
Un autore da oltre 800.000 copie
Un grande romanzo storico
Novità assoluta
Crisso è uno schiavo. L’unico modo che ha per conquistare la libertà è entrare a far parte della guardia privata del vecchio Gaio Mario, nemico storico di Silla. Diventato un soldato, Crisso potrà conoscere una vita diversa, e partecipare all’assedio di Roma al fianco di uno dei più grandi condottieri di tutti i tempi. Ma all’interno della città dilaniata dalle guerre civili, il Senato resiste agli assalti, convinto dal console Ottavio, tenace sostenitore dell’ordine costituito. (segue)
Edgar Allan Poe
Edizioni integrali
Traduzione di Daniela Palladini

Ogni racconto di Poe è un inquietante biglietto di sola andata per il cuore profondo dell’orrore. «Non c’è racconto degno di questo nome se dalla prima parola non suscita l’interesse del lettore che deve giungere all’ultima riga per comprendere la soluzione finale», scriveva Baudelaire. (segue)
William Shakespeare
Edizione integrale
Traduzione di Luigi Squarzina
Amleto, universalmente noto come uno dei più grandi capolavori dello straordinario talento di Shakespeare, è sicuramente il dramma che vanta il maggior numero di rappresentazioni teatrali e di trasposizioni cinematografiche.
Il principe danese, tormentato da sentimenti contrastanti e paralizzato da mille esitazioni, non riesce ad agire per vendicare il padre ucciso. (segue)
Marcello Simoni
Dal vincitore del 60° Premio Bancarella
Un grande thriller storico

Urbino, 1789. Il cadavere del professor Lamberti, docente di filosofia all’università, viene ritrovato all’interno della cattedrale. 
L’ipotesi è che sia precipitato dalle impalcature erette per la ricostruzione della cupola, distrutta da un terremoto. Ma Vitale Federici, il suo allievo più brillante, intuisce subito che dietro quella morte si cela qualcosa di poco chiaro. (segue)
Lisa Jane Smith
L’inizio della saga da cui è tratta la serie televisiva The Vampire Diaries

Elena Gilbert è una ragazza d’oro, è bella, è brillante, ha tutto nella vita. Ma le sue giornate non hanno nulla di eccitante. Così, alla ricerca del brivido, intreccia una relazione con il tenebroso Stefan Salvatore. Ma Stefan nasconde un segreto inconfessabile… Ha inizio per Elena la più affascinante e pericolosa delle avventure. (segue)
Jane Austen
Edizione integrale
Introduzione di Ornella De Zordo
Traduzione di Daniela Paladini

Lady Susan è una donna energica, intelligente, senza scrupoli, che si diverte a giocare con i sentimenti degli uomini.
La città di provincia, le chiacchiere dei salotti, le ferree regole dell’universo piccolo-borghese: in questa breve opera gli ingredienti per entrare nello straordinario mondo della Austen ci sono tutti. (segue)

12 commenti:

  1. Delirium. *-* Leggilo leggilo, ti piacerà!!
    Abbiamo preso gli stessi 99 cents. :D Solo che io non ho preso Poe (ho altri 3mila milioni di libri su Poe) e I sotterranei della cattedrale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi appena posso lo farò *_*Ora devo leggere il Figlio :D finire Warm Bodies, scrivere le recensioni XD AHHHHahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh XD

      Elimina
  2. Anche io ho comprato 5 volumi della collana Live *_*
    E il libraio mi ha odiato, perché non li aveva tirati ancora fuori dalle scatole e gli ho messo fretta! :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah poveri librai u.u li facciamo sempre dannare...ma siamo la loro fonte principale di sostentamento xD !!! Curiosa di sapere quali volumi hai preso *O*

      Elimina
  3. io ho acquistato il grande Gatsby e il ballo!! curiosa di sapere cosa pensi di Warm Bodies

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' in lettura, ora sto dando un attimo di precedenza a "Il Figlio", ma sono a buon punto anche Warm Bodies :D

      Elimina
  4. Ciao, da un po' di tempo sui blog gira una rubrica chiamata Liebster Blog Award in cui ogni blogger deve premiarne altri.
    io ho premiato te!
    Clicca qui per vedere le regole e partecipare, se vuoi: http://smell-ofbooks.blogspot.it/2013/03/liebster-blog-award.html ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ashudhaudhuahdkfdafakhg *O* oh mamma!! Grazie :D

      Elimina
  5. Io, della collana LIVE di Newton Compton ho preso Lady Susan, il Grande Gatsby, il ballo, Amleto, le notti bianche, e i sotterranei della cattedrale. Questa casa editrice ha avuto un'idea geniale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho preso Amleto..ero tentata ma anche molto indecisa a riguardo :/! Aspetterò un tuo parere a riguardo allora! Si hanno risfruttato la favolosa idea dei 100 pagine 1000 lire di venti anni fa e con successo!

      Elimina
  6. Ciao! :D Quante nuove entrate! *-* Il Figlio l'ho letto anch'io ed è fantastico! :D
    Ti volevo anche dire che ti ho assegnato il premio Liebster Blog Award! :D Ecco il link: http://libri-ehr.blogspot.it/2013/03/premio-liebster-blog-award.html
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Leggi immediatamente Delirium! :D

    RispondiElimina