domenica 16 giugno 2013

"Make a wish" 100 followers Giveaway. Grazie a tutti



Ciao a tutti.
Oggi con enorme ritardo rispetto a quanto speravo riesco a dare inizio a questo giveaway per me specialissimo. Perchè è speciale? Perchè lo sto organizzando in occasione dei primi cento followers del blog. (oh mamma non so come ringraziarvi).
E' quasi un sogno che si realizza ed è da questo che voglio cominciare a premiarvi, ideando questo giveaway un po' speciale.

Chi di noi non ha mai stilato una wishlist? Che sia di propositi o cose da comprare, e nel nostro caso sono quasi sempre libri. I desideri fanno parte della nostra vita da sempre, ci fanno sperare, sognare e talvolta andare avanti, sperando che il desiderio di turno si avveri.
Una famosa canzone della Disney diceva "I sogni son desideri chiusi in fondo al cuore". Cosa sarebbe l'uomo senza i suoi sogni e suoi desideri?

E allora liberiamo i nostri desideri. Questo giveaway ha preso ispirazione dai libri che mi hanno attratta quando sono andata in libreria e che come filo comune hanno proprio i desideri, i sogni nel cassetto, la voglia di rinascita.
Lo sapevate che la parola desiderio è così legata alle stelle cadenti da sembrare la stessa cosa, desiderio significa sotto le stelle, e in effetti quando vediamo una stella cadente ed esprimiamo un desiderio è un po' come desiderare di vedere un'altra stella cadente, e così all'infinito, in una catena di sogni e desideri che vogliamo realizzare.

COME PARTECIPARE

-Essere iscritti come lettori fissi del blog (potete farlo cliccando nella finestra in basso a destra che riporta la scritta SEGUI QUESTO BLOG)
-Compilare il form CON LO STESSO NOME CHE APPARE QUANDO LASCIATE I COMMENTI SUL BLOG. Controllate mi raccomando ;)!!!
-Lasciare un commento in cui ci raccontate il momento, la circostanza che vi ha portato ad esprimere un desiderio, che sia stato sotto un cielo stellato, o soffiando le candeline, o lanciando una monetina.


Potete condividere su qualsiasi piattaforma e se volete potete aggiungere sul lato dei vostri blog questo bannerino :)


<a href="http://confessionofasmalltownbookaholic.blogspot.com"><img src="http://2.bp.blogspot.com/-QL1yjWSH-aE/UbiWDEeOsuI/AAAAAAAAA2M/zMTvr8Q6ujk/s400/Make+a+wish.png" / width="numero px"></a>

Ed ecco i premi e chi li vincerà. Vi informo che i vincitori saranno due, il primo nome potrà ricevere due dei libri che metterò in palio a sua libera scelta, il secondo invece riceverà l'altro libro. 

Ed ecco a voi i titoli, le trame e tutto quanto.


Titolo: La lista dei desideri dimenticati
Autore: Gold Robin

Casa Editrice: Garzanti
Prezzo: € 14,90
Pagine: 308
TRAMA
Ricordi i tuoi sogni di bambina? Clara da piccola ha scritto una lista per non dimenticarne nessuno. Nuotare con i delfini, trovare una cura per gli attacchi cardiaci, diventare insegnante, prendere un cucciolo, imparare l'alfabeto Morse, trovare il vero amore… Una lista dimenticata che Clara credeva di aver perso, ma che adesso stringe tra le mani per la prima volta dopo anni. Gliel'ha spedita la sua maestra delle elementari, è stata lei a custodirla per tutto questo tempo. Adesso che Clara ha perduto tutto, quei piccoli sogni sono l'unica àncora a cui aggrapparsi anche se sembrano impossibili. Eppure sono l'unico modo per farle ritornare il sorriso. Clara decide impulsivamente di realizzare tutti i suoi desideri di bambina, uno dopo l'altro, perché dentro di sé sa che non ha alternative per guarire le ferite del suo cuore. Molti sogni sembrano irrealizzabili o semplicemente inconcepibili. Come può rimpiazzare il vaso rotto della madre del suo vecchio amico Lincoln, se si è trasferito con la sua famiglia da più di vent'anni senza che se ne sapesse più nulla? Per non parlare del trovare il vero amore: dopo tutto quello che è successo, è impensabile. Ma a ogni traguardo raggiunto Clara scopre un pezzo in più della vera sé stessa. E in una girandola di imprevisti e incontri inaspettati, capisce anche che cercare la donna che avrebbe voluto essere da piccola potrebbe riservarle dolci sorprese...


Titolo: Cacciatori di stelle cadenti
Autore: Gin Phillips
Casa Editrice: Piemme
Pagine: 373
Prezzo: 16.50€

TRAMA
Nella vita di Ren, suo fratello Scott è sempre stato una presenza costante: a volte impalpabile come una canzone nel vento, inafferrabile come una stella cadente; a volte netta e distinta come un'immagine allo specchio. Come il viso di un ragazzo che avrà per sempre diciassette anni: l'età che aveva Scott quando è mancato in un incidente d'auto. Da quel giorno, Ren non ha mai smesso di sentirlo accanto, di parlargli. Di vederlo. E col tempo, diventata archeologa, si è accorta di avvertire intorno a sé anche altre presenze: anime di quei mondi scomparsi che lei cerca di riportare alla luce, di salvare dall'oblio ricomponendoli pezzo dopo pezzo. Sono voci e visioni che la guidano nelle sue ricerche, fino a condurla a un passo da una scoperta fondamentale per la sua carriera, ma che contemporaneamente la allontanano dalla realtà. Mentre affonda le mani nella terra, Ren sogna di attraversare i secoli a ritroso e sparire, almeno per un istante, in quelle antiche esistenze. E intanto è sempre più distaccata, chiusa in se stessa, incapace di ricambiare sentimenti profondi, di aprirsi agli altri. Di raccontare quel dolore che ha segnato irrimediabilmente lei e la sua famiglia. Fino a quando incontra Silas: il primo uomo che sembra riuscire a incrinare quella corazza, la barriera che lei ha innalzato tra sé e il mondo. In lui, Ren scorge la possibilità e la tentazione di un amore vero. E capirà che forse c'è solo un modo per non perderlo: abbandonare i fantasmi del passato e vivere finalmente nel presente.



Titolo: Il cassetto dei ricordi segreti
Autore: Lynda Rutledge
Casa Editrice: Piemme
Pagine: 363
TRAMA
Sono vent'anni che Faith Bass Darling non si fa vedere in giro: da quando, perso il figlio in un tragico incidente e abbandonata dalla figlia dopo l'ennesimo litigio, ha sbattuto la porta in faccia a tutti, Dio compreso, per ritirarsi nel silenzio della sua grande dimora. Al riparo, per quanto possibile, dal dolore. Ma l'ultimo giorno del millennio, allo scoccare della mezzanotte, sente proprio la voce di Dio annunciarle che è giunta la sua ora. E così, a settant'anni e malata di Alzheimer, ma con il suo inconfondibile portamento regale e una Lucky Strike senza filtro tra le labbra, spalanca l'antica villa per vendere in giardino i suoi averi. Autentiche lampade Tiffany, pezzi d'antiquariato più unici che rari, tutti i preziosi di casa Bass: la famiglia più ricca della città, fondatrice della banca e della città stessa, portatrice della ferrovia e dell'elettricità in quell'angolo del Texas. Mentre i vicini fanno man bassa di cimeli a prezzi stracciati, sua figlia Claudia, informata di quella follia da una vecchia amica, decide seppur con riluttanza di tornare. Lì, di fronte a quei frammenti del passato messi in piazza, simboli di tutto ciò da cui era fuggita, si scopre a rimpiangere una pendola a forma di elefante che ha cullato morbide sere d'infanzia, uno scrittoio dai cassetti nascosti in cui metteva al sicuro i segreti di bambina, un anello che per generazioni ha tramandato la promessa di amore eterno.





GRAZIE ANCORA A TUTTI VOI!!!!
GRAZIE GRAZIE.

47 commenti:

  1. partecipo molto volentieri e davvero complimenti per il traguardo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora una circostanza che mi ha portato ad esprimere un desiderio.... ho avuto un brutto periodo tempo fa ed ero apatica con tutti, così i miei amici trovarono un modo per tirarmi su, passammo un'intera giornata di divertimenti, sembrava quasi di festeggiare il compleanno e la sera volevo che la giornata non finisse, così ho chiesto al cielo (forse non c'erano molte stelle in verità XD) che ci fossero tante altre belle giornate come quella e, diciamo, che più o meno il desiderio si è avverato XD

      Elimina
  2. Partecipo molto volentieri =) Grazie per questa bella opportunità e complimenti per il traguardo raggiunto ;) Un desiderio? Si, ne ho espresso più di uno in verità ma quello a cui tengo particolarmente non si è ancora avverato purtoppo. Continuo a sperare. In verità forse, sfascio le regole per realizzarlo, ma invece di lasciare una monetina in una fontana, io ho lanciato una pietra in mare XD Mi sembrava più adatto. Mi sono immedesimata in quella pietra, pensando che sarebbe rimasta ferma sott'acqua ad affrontare le onde probabilmente per sempre, senza però arrendersi mai ;)

    RispondiElimina
  3. Awwww, Joooooo. >.<
    Ti faccio tanti complimenti per i +100 followers... che bello!!! *O*
    Mi mancano un pò le tue recensioni e le tue rubriche, ritorna presto. >/////////////<
    Non partecipo al giveaway perchè sto cercando di limitare i miei acquisti, ho una montagna di libri da leggere!
    Tanti bacini. ♥

    RispondiElimina
  4. Partecipo! Complimenti per il traguardo raggiunto :) Vediamo i desideri.. Io esprimo un desiderio ogni volta che ce n‘è occasione, che sia il mio compleanno, la notte di San Lorenzo o la caduta di una ciglia! Però non ho grandi desideri, di solito riguardano la vita di tutti i giorni, come desiderare di continuare ad essere felice (quando lo sono particolarmente) o passare un certo esame o desiderare giorni spensierati e pieni di gioia! O perchè no: vincere due di questi splendidi libri :)

    RispondiElimina
  5. Partecipo anche io! Fino a qualche anno fa io e le mie amiche avevamo l'abitudine nella notte di san lorenzo di andare a casa di una di noi che abitava sperduta in campagna, prepararci un angolino con coperte in mezzo ai campi, lontano da luci e rumori, e sdraiarci a guardare il cielo, cercando le stelle cadenti! Ogni volta esprimevo lo stesso desiderio,per anni, sempre quello. Ma purtroppo non si è avverato. Nonostante questo non ho smesso di crederci..

    Ps. Complimenti per il traguardo!:)

    RispondiElimina
  6. auguri per il tuo bellissimo blog e davvero bei libri in palio!
    la mia preferenza è per il terzo, te lo dico subito!
    ho seguito le regole
    e ho messo il banner sul mio sito
    http://francescaghiribelli.blogspot.it/

    ricordo ancora con infantile ingenuità e poca esperienza il piccolo grande desiderio che mi ritrovai ad esprimere sotto le stelle, e tra pochi giorni avrei fatto la prima comunione, mi sentivo così in colpa, perchè il mio pensiero era quello di sentir dentro di me di voler più bene a mia nonna materna invece che a mia madre, proprio perchè la mia vita mi ha portato ad avere due mamme, quasi alla pari, un amore infinito che entrambe mi hanno sempre dato e che stanno continuando a darmi. Ecco quella notte mi trovai ad esprimere in preghiera al Signore di perdonarmi, perchè volevo provare un bene pari per entrambi. Un piccolo senso di colpa per una bambina di 8 anni, che a me sembrava in quel momento un gran problema. Mi trovai perfino a rivelarlo al prete della parrocchia alla mia prima confessione per l'Eucaristia. Poi il tempo mi ha fatto scoprire che in realtà è un bene in enorme quantità per entrambi in modo uguale, soltanto che è un tipo di affetto diverso. La nonna è colei che ti vizia di più e che magari ti porta a vedere la vita in maniera più leggera e sbarazzina, mentre una madre ha la responsabilità e il dovere di crescerti con maggior riguardo e regole da rispettare. Io comunque ancora oggi mi trovo ad amarle tutte e due in maniera profonda e impossibile da misurare. E mi ritrovo ovviamente a ridere del mio desiderio di bambina!

    RispondiElimina
  7. Non partecipo perché due di questi libri li possiedo già, ma sono passata lo stesso per farti una mare di complimenti per il traguardo raggiunto e tanti auguri per il futuro che sarà sicuramente brillante e sempre migliore :)
    Bacio!

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutti per gli auguri, siete tutti molto gentili *O*!!!

    RispondiElimina
  9. Uh io partecipo ed ho messo già il banner sul mio blog!!
    Ora faccio anche un post al riguardo!!!

    Per quanto mi riguarda i miei desideri li esprimo sotto le stelle sperando che qualcuna cada! E poi ogni volta che mangio un frutto per la prima volta nell'anno!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah e complimentissimi per il bellissimo traguardo raggiunto!!

      Elimina
  10. io esprimo un desiderio ogni volta che mi cade una ciglia, mi ricorda quando ero piccola. Ma il posto più bello rimane al mare di notte sotto le stelle.

    RispondiElimina
  11. Complimenti, complimenti per il traguardo, sono felicissima per te, te lo meriti, veramente. :D
    Tornando ai miei desideri e a quando li esprimo.. beh.. in ogni circostanza.. *partel'elenco* ... quando vedo delle stelle cadenti... con l'assaggio della frutta di stagione.. con la caduta di una ciglia.. con il lancio di una monetina in qualunque fontana sia consentito.. quando spengo delle candeline, che sia o meno il mio compleanno..
    Però spesso i miei desideri sono sempre uguali e non si avverano, chissà magari quello di vincere nuovi libri si avvererà, XD ;)

    RispondiElimina
  12. augurissimi per questo traguardo! mi ricordo quando l'ho raggiunto io che emozione!!!! sapere che 100 persone leggono le tue parole, ti seguono, commentano, in un modo o nell'altro fanno parte della tua vita è un'emozione indescrivibile!
    desideri, desideri, desideri, quante volte gli ho espressi soffiando su una candelina, guardando una stella cadente, legando un braccialetto al posto. si sono avverati? si e no perchè alla fine siamo noi gli artefici del nostro destino e se vogliamo che un desiderio si avveri dobbiamo adoperarci con tutte le nostre forze e la nostra volontà!
    però continuo ancora ad esprimere desideri perchè mi fanno sentire ancora come una bambina che crede che tutto sia possibile solo desiderandolo ed è proprio quella piccola bambina che vive ancora dentro di me che mi permette di far divenire i miei desideri in realtà!
    Ancora Auguri!

    RispondiElimina
  13. il mio più grande desiderio l'ho espresso in una bellissima notte stellata d'estate, a una festa di paese, con buonissima musica e tante risate...e si è avverato eccome!
    fb: Milù Bijoux
    gfc: milubijoux1974
    email: milubijoux1974@libero.it

    RispondiElimina
  14. complimenti per il traguardo e per la scelta dei libri hanno tutti trame bellissime e interessanti :)
    in 20 anni e passa di vita non riuscivo a mai a vedere una stella cadente nelle notti di agosto e poi la prima finalmente l'ho vista in compagnia del primo fidanzato, all'epoca avevamo una storia a distanza con tante difficoltà non solo per la lontananza ma per vari problemi di famiglia ecc.. ovviamente il mio desiderio si è avverato perchè stiamo ancora insieme e viviamo insieme ma adesso vorrei tanto trovare un lavoro così da poter costruire qualcosa visto che ho 27 anni, credo sia un sogno comune a molti giovani al giorno d'oggi :)
    rosaspina86 su gfc
    marialice pompilii su fb
    rosaspina86@gmail.com

    RispondiElimina
  15. partecipo volentieri..
    il mio desiderio più grande ancora non si è avverato, spero che succederà presto :)
    GFC kittyro111
    Facebook Rosanna Barbara
    email kittyro111@gmail.com

    RispondiElimina
  16. Partecipo volentieri a questo bellissimo Giveaway!!!
    La mia mail è celeste.de.cicco@alice.it
    GFC Celeste De Cicco
    Ho condiviso sulla mia pagina facebook --->https://www.facebook.com/pages/I-Love-Books/550566701639741
    E sul mio Blog ---->http://lettorisinasce.blogspot.it/

    Ricordo di aver espresso un desiderio una sera, distesa su un campo di calcio con le mie amiche. Stavamo lì molto spesso. Era un luogo pacato e tranquillo e io amavo stare lì distesa =) Parlavamo del più e del meno quando ad un tratto la vedo, una stella bellissima, e colgo l'attimo per esprimere un desiderio, che ancora non si è avverato, ma sono fiduciosa!!! Dopo quella sera, mi è capitato di esprimere altri desideri e di vedere quinidi altre stelle cadenti, ma quella stella, in quella precisa sera, è stata la più importante ^_^

    RispondiElimina
  17. Ciao sono una nuova follower ^^ Complimenti per il traguardo raggiunto.. mi iscrivo qui e poi mi faccio un giretto sul tuo blog :D

    GFC: Draugwend
    email: loscrignodidraugwend@libero.it
    FB: Draugwend Ningalad

    condivido il post nella mia pagina FB

    Desideri? Posso dire di esser quasi fissata!!! :D che poi si avverino o meno non è "importante".. Adoro guardare le stelle, quindi, inevitabilmente se ne vedo cadere una esprimo un desiderio.Esprimo un desiderio ascoltando il vento, accendendo una candela o dell'incenso, vedendo una farfalla...o abbracciando un albero. A volte non si tratta di veri e propri desideri, ma piccole preghiere ed "incantesimi"

    RispondiElimina
  18. Ciao,partecipo volentieri:adoro tutti questi libri perciò incrocio le dita!Di desideri ne ho espressi e ne esprimo tanti:fin da bambina mi piaceva osservare il cielo stellato ed ero sempre alla ricerca di stelle cadenti proprio per esprimere desideri...ne ricordo una ed il desiderio conseguentemente espresso in una bellissima notte d'estate sul terrazzo di mia nonna!
    GFC/FB: Chicca Tamburrino
    pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  19. Curiosamente i desideri che esprimo non si avverano mai ma cmq mi capita spesso di esprimerli quando vedo le stelle cadenti...x me e' davvero magico quel momento.
    lilianaleo@alice.it

    RispondiElimina
  20. L'ultima volta che ho espresso un desiderio è stato quasi un anno fa, qualche giorno dopo S. Lorenzo. Quindi si, direi che io esprimo i miei desideri soprattutto quando vedo le stelle cadenti. So che non si avvereranno mai, ma in quelle stelle c'è qualcsa di magico, e la speranza è l'ultima a morire, no? :)
    Partecipo molto volentieri, i lbri mi sembrano tutti molto interessanti!
    FB: Kotoko's Love

    RispondiElimina
  21. Complimenti per il traguardo... E' un blog molto interessante! L'ultima volta che ho espresso un desiderio? Circa due settimane fa, buttando una monetina nella fontana di Trevi. Il desiderio è sempre lo stesso da anni ed anni e fino ad ora non si è realizzato, ma io sono tenace e non perdo le speranze! Sarei proprio curiosa di leggere questi libri, i titoli e la trama mi intrigano moltissimo!
    Sono valery831 e mi sono iscritta al blog con la mail valeria.mascitti@libero.it

    RispondiElimina
  22. complimenti per questo bel traguardo raggiunto!!!
    Di desideri ne ho espressi parecchi, ma ho un momento in particolare che ricordo con commozione quando ho espresso un desiderio a cui tenevo tanto in un pomeriggio mentre raccoglievo le idee sdraiata in un parco...il desiderio si è avverato grazie anche a un po' di forza di volontà ;)
    frale81@gmail.com

    RispondiElimina
  23. Il desiderio più importante lo ho espresso sotto un cielo stellato in riva al mare... ho desiderato con tutta me stessa che il test di gravidanza fosse positivo e.... oggi, a distanza di 9 anni, sono felicemente mamma di una splendida bambina che è tutta la mia vita :)

    GFC Francesca Scirpoli
    http://4passinellamiavita.blogspot.it/

    piukina81@gmail.com

    RispondiElimina
  24. Auguri per il traguardo raggiunto!
    100 followers sono una bellissima soddisfazione :3
    Partecipo molto volentieri al giveaway :3

    Non amo esprimere desideri, perchè quelli che ho espresso non si sono mai avverati.
    Preferisco scrivere una lista dei sogni che vorrei realizzare, dei piccoli traguardi che vorrei raggiungere, e dato che sono convinta che ciascuno nella vita è artefice del proprio destino, ce la metto tutta e cerco di realizzare i miei desideri da sola.

    Ancora auguri per il tuo traguardo!

    RispondiElimina
  25. Grazie per questa splendida opportunità!!
    In realtà esprimo il mio più grande desiderio ogni volta che ne trovo occasione (compleanno, stelle cadenti..insomma le solite circostanze)...Peccato che ancora non si sia avverato! Forse sono un po' troppo insistente??ahahah

    RispondiElimina
  26. Partecipo! =D
    franniepanglossa@gmail.com

    RispondiElimina
  27. Complimenti per il tuo traguardo!! :)
    IO esprimo molti desideri soprattutto quando è un periodo davvero brutto. Da poco mi è capitato di vedere quel fiore che ha una palla tutta pelosa e quando si ci soffia volano tanti fiocchetti bianchi, adesso il nome preciso non lo so, ne ha tanti, o soffione, o dente di leone, non so quale sia quello giusto.
    Comunque da piccola ci soffiavo sempre e esprimevo un desiderio, e lo scorso mese quando ho visto quel fiore, non ho resistito, ed ho espresso un desidero. Non è un buon periodo, ma spero che quel fiore mi porti fortuna e che il mio desiderio si realizzi!!!!!
    Mary.mary1993@yahoo.it

    RispondiElimina
  28. Bell'iniziativa, grazie, e complimenti per il tuo successo, sono soddisfazioni!!
    Un desiderio... mi è venuto subito in mente un desiderio espresso 4 anni fa. Era la notte di Ferragosto ed io ero in spiaggia con gli amici e il mio ragazzo... Stavamo insieme da pochi mesi, la cosa era un po' traballante ma io ero già innamorata persa, quindi sdraiata con lui che mi dormiva vicino ho cominciato a fissare le stelle, sperando di vederne cadere una. Quella sera ne sono cadute almeno una ventina nel giro di un quarto d'ora, eppure io ho espresso un solo desiderio: "ti prego, fa' che possiamo stare insieme per sempre". Sono quattro anni e mezzo che io e il mio fidanzato stiamo insieme, le cose sono serissime e si parla di convivenza e di vivere in un'altra città tra un anno. Non siamo ancora arrivati al per sempre, ma ci stiamo lavorando :)
    Lascio l'email, non mi ricordo più se dovevo scriverla qui o meno :)
    valentinadasta@libero.it

    RispondiElimina
  29. Partecipo!! *_*
    Innanzittutto auguri!! :D

    Poi.. Per quanto riguarda il desiderio, sfrutto ogni occasione possibile (es il compleanno, o se l'orologio mi riporta le 11:11, le 14:14 e via dicendo), con un po' di scetticismo ma con il motto "Vabbé, male non può farmi!!".

    Un desiderio serio che ho espresso, che esulava dalle frescacce di compleanni e simili è quando mia nonna si è ammalata; ho chiesto di essere forte per mia mamma (e mia nonna ovviamente) o quantomeno di poterle togliere metà del fardello.. Ho avuto alti e bassi ma sono riuscita a sostenere mia mamma :)

    RispondiElimina
  30. partecipo molto volentieri!

    Vediamo quando mi sono ritrovata a esprimere un desiderio *pensa pensa*
    *O* ecco ci sono! .. Ero con la mia migliore amica nella sua macchina finta decapottabile uhiuhi e abbiamo visto una stella cadente, ci siamo girate picchiando la testa l'na contro l'altra e mentre ridevamo ricordo di aver espresso un desiderio molto particolare.. volevo tornare a credere nell'amore..

    RispondiElimina
  31. cento meritatissimi followers, so proud of ya, Jo :*
    non partecipo al ga perché sto limitando le entrate per smaltire un po' la lista dei libri da leggere, la tbr. btw hai avuto un'idea AWESOME, socia :)

    RispondiElimina
  32. Partecipo volentieri!
    Ho espresso un desiderio sotto le stelle; un desiderio che si è avverato <3
    Complimenti per il tuo traguardo!

    RispondiElimina
  33. Complimenti e tanti auguri Gio!!! Te lo meriti ^-^
    Allora...sono tua follower, ho compilato il form...il momento in cui mi sono ritrovata a esprimere un desiderio??? Ce ne sono tanti!!! Se devo sceglierne uno...ho desiderato tantissimo un cagnolino per tutta la mia adolescenza ed è un desiderio che ho espresso guardando le stelle, come sempre!
    Bacioni!!!

    RispondiElimina
  34. Per prima cosa complimenti per i 100 follower!!! E' un gran bel traguardo! E vedrai che aumenteranno sempre di più! Poi grazie mille per questa occasione! Adoro questo argomento, soprattutto i desideri espressi sotto le stelle, sono magici! Un momento in cui ho espresso un desiderio? Beh ce ne sono stati ma si dice che se si svelano poi non si avverano, no? :P
    Ho compilato il form, e che dire... In bocca al lupo a tutte!

    RispondiElimina
  35. Grazie mille dell'opportunità!! Partecipo con piacere! Sono tutti dei libri interessanti! Speriamo e buona fortuna a tutti! Beh io quando ne ho l'occasione cerco sempre di esprime un desiderio e soprattutto quando ne ho un bisogno disperato e quindi mi piacerebbe leggere qualcosa sui desideri :)

    RispondiElimina
  36. E' una bella domanda...diciamo che io credo molto nei desideri e nel destino quindi io spero molto che i miei sogni si realizzino ma bisogna anche lavorare sodo per arrivarci. Per scaramanzia ti rivelo il desiderio che si è avverato; era il mio decimo compleanno ed era da poco morta la cagnolina dove abito e io amante dei cani come sono, avevo desiderato un cucciolo tutto mio!! Ed ecco che alla fine dell'anno scolastico arriva una piccola pallina di pelo marroncina tutta per me!!! E' stato fantastico!! Siamo legati come non mai da oltre 10 anni e non me ne separo mai!! Quando sono lontana da lui troppo a lungo mi manca un casino...diciamo che è come un fratello che non ho mai avuto ;) Beh ecco tutto! sono episodi come questi che mi fanno credere ancora nei desideri e nella speranza che essi si avverino ;)

    Grazie mille per l'opportunità ed i libri sono fantastici!! Un bacione a tutti

    RispondiElimina
  37. complimenti per il traguardo!!
    è bellissimo quello che hai scritto: "Lo sapevate che la parola desiderio è così legata alle stelle cadenti da sembrare la stessa cosa, desiderio significa sotto le stelle, e in effetti quando vediamo una stella cadente ed esprimiamo un desiderio è un po' come desiderare di vedere un'altra stella cadente, e così all'infinito, in una catena di sogni e desideri che vogliamo realizzare."
    sono pienamente d'accordo.
    Il momento che mi ha portato ad esprimere un desiderio non era un bel momento, e purtroppo il desiderio non si è avverato.
    L'anno scorso in maggio è nato in anticipo di un paio di mesi il mio nipotino. Sono stati momenti di gioia infinita nonostante il momento fosse difficile. Non ho mai espresso un desiderio credendoci fino in fondo, ma in quell'occasione l'ho fatto. La sera che mi hanno detto che era di nuovo intubato perchè faticava a respirare, ci ho creduto davvero nei sogni e nei desideri, ho voluto crederci con tutta me stessa e ho desiderato che andasse tutto bene per poterlo finalmente vedere e tenere in braccio.. mi sono addirittura messa a guardare il cielo sperando di vedere una stella cadente, ma non è successo.. venti giorni dopo essere nato, il mio piccolo nipotino se n'è andato.. ma io non ho smesso di credere ai desideri e ai sogni.. e ogni volta che guardo le stelle ripenso a lui, specialmente quando finalmente vedo qualche stella cadente..
    proprio ieri, mio fratello mi ha portato le bomboniere per il battessimo della sua bimba.. hanno voluto includere un foglietto con una frase del Piccolo principe per ricordare anche il piccolino, credo che racchiuda un pò il senso che dò adesso ai desideri e alle stelle:
    "Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che sapranno ridere! E rise ancora.
    E quando ti sarai consolato ( ci si consola sempre), sarai contento di avermi conosciuto.Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me. E aprirai a volte la finestra, così, per piacere... e i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo. Allora tu dirai Sì, le stelle mi fanno ridere!E ti crederanno pazzo. T'avrò fatto un brutto scherzo... e rise ancora. Sarà come se t'avessi dato, invece delle stelle, mucchi di sonagli che sanno ridere.."
    Scusate il papiro ma avevo bisogno di condividere questa cosa, e questa mi sembrava l'occasione giusta. :)

    Grazie per l'opportunità.

    ps. oltre alle condivisioni linkate, ho inserito il banner nel mio blog ^^

    RispondiElimina
  38. Ciao!
    Io sono una che approfitta di ogni occasione per esprimere un desiderio. Le candeline al compleanno, sono il mezzo più speciale, diciamo, perchè riguardano solo me.
    Il momento che più amo, però, è quando la notte d'agosto mi stendo sul terrazzo e fisso il cielo. E poi arriva lei, che squarcia il buio, con la sua scia luminosa. E' una stella cadente, si. E subito esprimo il mio desiderio. E penso a quanto siamo piccoli, in confronto all'universo. Guardiamo luci che magari non esistono più, ed esprimiamo desideri su una scia passata chissà quanti anni fa.
    E poi, ultimo mio mezzo per desiderare, è quando mi cade una ciglia. Se me la ritrovo in mano, allora esprimo un desiderio, e poi la soffio via.
    Sono miei piccoli modi di sognare, e sperare.

    Non so se serva, ma la mia email è versusplus@hotmail.it
    Spero di vincere, ci sono due libri che mi piacerebbe davvero avere. :)

    RispondiElimina
  39. Ciao! Io sono appena approdata sul tuo blog grazie ad una segnalazione di questo givaway e non ho potuto fare a meno di partecipare perchè i titoli che hai scelto sono troppo belli ^^
    Io di liste dei desideri ne ho stilate un'infinità nella mia vita, anche se a parte quella dei libri, ne ho realizzate ben poche altre per ora, ma la speranza è l'ultima a morire. Però ogni anno, la notte di San Lorenzo in occasione del mio onomastico, guardo le stelle aspettando di vederne cadere una per esprimere il desiderio che più mi sta a cuore... ovviamente non si dice quale se no non si realizza!
    La mia mail è lorenzamarabelli@gmail.com

    Dimenticavo: complimenti per il tuo traguardo e piacere di conoscerti ^^

    RispondiElimina
  40. Esprimo sempre desideri quando esce un libro che aspetto da tanto... :D Amo leggere!!!

    RispondiElimina
  41. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  42. Di desideri nella vita se ne esprimono tanti... In pochi si realizzano... Il mio desiderio più importante l'ho espresso una notte di 27 anni fa... Io e mio marito eravamo semplicemente fidanzati... ed ho ostacolati dalla famiglia di lui perchè era l'unico dei figli che lavorava e che quindi portava i soldi a casa... Io ho desiderato di sposarlo ed avere una famiglia con lui... Oggi ce l'ho!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *ed ostacolati... non so perchè ho inserito "ho" o.o

      Elimina
  43. Cavolo! Ho dimenticato di mettere la mail! eccola stephanie__93@hotmail.it

    RispondiElimina
  44. Are you paying over $5 / pack of cigarettes? I buy high quality cigs over at Duty Free Depot and this saves me over 70%.

    RispondiElimina